Categorie
Primi piatti

Tagliolini al tartufo

Ingredienti:  per  4

  • Tagliolini                                            g  400
  • Burro                                                    g   40
  • Tartufo                                                g   30
  • Parmigiano                                       g   60
  • Sale                                                        Q.B.

Preparazione

In una padella mettete il burro e fatelo scaldare, ma non friggere, grattugiate un po di tartufo, la parte meno bianca e conservate il resto per tagliarle a fettine sottilissime.

Tagliolini al tartufo
Tagliolini al tartufo

Aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, scolate la pasta e mantecate con il parmigiano, rifinite con il tartufo rimasto tagliato e servite.

Con questo procedimento si possono cucinare le altre paste all’uovo.

Tortellini, ravioli, fettuccine, riso, spaghetti, ecc.

 

 

[acx_slideshow name=”Pasta al tartufo” height=”300px” width=”400px”]
Categorie
Primi piatti

Spaghetti alla Carbonara

Ingredienti per quattro persone

  • Rigatoni, Spaghetti, sono le scelte migliori, ma potrete ovviamente scegliere quella che preferite
  • Spaghetti gr 400
  • Guanciale gr 100
  • Olio mezzo cucchiaio
  • Uova n° 4
  • Crema di latte un cucchiaio
  • Parmigiano gr 60
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione della pasta alla carbonara

In una scodella sbattere le uova, con la crema di latte, il parmigiano, il pepe ed un pizzico di sale. Tagliate il guanciale a pezzetti, metteteli in padella con un po di olio, rosolate e quando sono croccanti, togliete dal fuoco la padella e versate il guanciale con il grasso sciolto in una scodella, facendo attenzione a non versare anche il fondo con le particelle annerite, formatesi durante la cottura del guanciale, che daranno un sapore amaro alla preparazione.

Pulite la padella con un po di carta da cucina, riversate in padella guanciale e olio, se l’olio è troppo non versatelo tutto.

Cuocette la pasta in abbondante acqua salata e a cottura ultimata, versatela nella padella con l’olio e il guanciale, giratela bene, mantecandola a fuoco vivo.

Spegnete il fuoco, e continuando a girare la pasta, versateci sopra il contenuto della scodella con le uova sbattute, continuate a girare finché le uova non abbiano formato una crema; servite con una spolverata di parmigiano e pepe.